Le piastrelle anni 80 ti ha stancato? Vorresti arredare il bagno con uno stile moderno e di classe?

Allora devi proprio vedere cosa abbiamo combinato questa volta…!!

Arredare il bagno: ne avevi mai visto uno così?

Quando c’è la possibilità di sbizzarrirsi, lo facciamo. Questo è il progetto di interni un bagno all’interno di una villetta di nuova costruzione.

Ed ha alcune particolarità che siamo certe ti piaceranno.

Andiamo a scoprire il progetto!

Tutto su misuraarredare il bagno

Trattandosi di una mansarda, i mobili in questo bagno sono stati pensati interamente su misura.

Il mobile lavabo è di tipo sospeso. Ha una forma a trapezio che segue l’andamento della parete con il lavello incassato nel piano. Lo scaffale porta oggetti è stato pensato ad hoc per sfruttare la parete ma senza appesantirla con pensili chiusi.

L’armadio nella parte più bassa, invece, serve a creare un ampio contenitore per gli asciugamani laddove il tetto si abbassa. Una delle due ante scorrevoli è realizzata a specchio per dare più profondità all’ambiente.

Tocchi di classearredare il bagno

Ma ti avevamo promesso un bagno veramente di classe ed ecco qui cosa lo rende particolare.

Per prima cosa, tutta la parete è decorata con una carta da parati waterproof creata da Wall&Decò. Non avere paura, l’acqua e l’umidità della doccia non la rovineranno perché è realizzata con un materiale resistente. Abbiamo scelto una trama con inserti dorati, veramente di impatto.

Il secondo elemento top di questo bagno è il radiatore Milano di Tubes capace non solo di generare calore ma anche di arredare! Ed essendo posizionato a terra, lo abbiamo utilizzato anche per creare un filtro di separazione tra la zona lavabo e quella wc.

Ancora una cosa: hai notato che l’illuminazione sembra uscire direttamente dalla parete? Si tratta di particolari applique a incasso che possono essere tinteggiate o rivestite. L’effetto è proprio quello di taglio nella parete dal quale fuoriesce la luce.

Ora tocca a te dirci cosa ne pensi: vorresti arredare un bagno così?

Leggi anche: arredare la mansarda e creare una zona living.

Continue Reading