Cerchi un architetto a Rimini? In questo articolo scoprirai cosa possiamo fare per te!

Prima o poi capita a tutti

Capita di voler riorganizzare gli spazi interni dei propri ambienti. Di ereditare una casa da un parente e doverla ristrutturare. Oppure di dover arredare la casa appena acquistata o semplicemente di aver voglia di qualcosa di nuovo.

Arriva il momento in cui devi chiamare un architetto. Una figura che ti aiuti in quella mirabolante impresa, talvolta stancante ma anche piena di soddisfazioni, per realizzare la tua casa.

Un architetto a Rimini

L’ architetto può spaziare con le sue competenze in moltissimi ambiti della progettazione. Dall’urbanistica del territorio al restauro di monumenti ed edifici storici; dalla progettazione architettonica di edifici al design degli interni.

Noi abbiamo deciso di specializzarci.

Abbiamo deciso di andare in un’unica direzione.

“Il nostro compito è quello di dare al cliente non quello che voleva ma quello che non aveva mai sognato” (Denys Ladsun)

Siamo consapevoli del rinnovamento di cui la nostra città ha fortemente bisogno. Nei primi anni 2000 con il boom edilizio si sono costruiti tanti edifici nuovi, ma con la crisi è venuto il momento di dare una nuova vita anche agli edifici più datati.

Così abbiamo messo insieme le nostre competenze e identificato la nostra parola d’ordine: rinnovamento.

Patrizia è architetto, la sua passione è creare architetture e location all’avanguardia, con materiali di ultima generazione e uno stile moderno e pulito. Ambra è geometra specializzata nella creazione di render in 3d e fotografia di interni.

Vuoi sapere come abbiamo aiutato i nostri clienti? Ecco alcuni esempi:

Lucia ha deciso che voleva sfruttare meglio lo spazio della sua mansarda, ma non sapeva in che modo, specie per via delle ridotte altezze interne.architetto a Rimini

Mario doveva trasferirsi nella sua nuova casa con un soggiorno e cucina molto piccoli, per questo ci ha chiesto di aiutarlo a organizzare gli spazi, con un occhio anche allo stile!

architetto a Rimini

Se vuoi scoprire alcune delle nostre migliori soluzioni di design, idee arredo e tendenze, puoi leggere questi articoli.

Cucina e living, gli ambienti più importanti di casa tua:
Altri ambienti, da non sottovalutare!

In queste ed altre situazioni, siamo riuscite a coniugare le esigenze del nostro cliente con quello che in una casa non deve mai mancare: la funzionalità e l’armonia.

Il punto di incontro tra funzionalità e armonia

La prima cosa che faremo quando deciderai di affidarti ad un architetto a Rimini, sarà definire degli obiettivi.

Qual è il risultato che vuoi raggiungere? Cosa ti piacerebbe realizzare?

Dì la verità…hai già fantasticato una sacco sulla tua nuova casa, non è vero?

Insieme saremo in grado di definire i tuoi obiettivi con maggior precisione e con la consapevolezza di quali siano le migliori soluzioni.

Ciò che faremo, sarà studiare la fattibilità del progetto, pianificare la realizzazione, individuare eventuali problemi per risolverli. Parleremo tanto di bellezza quanto di funzionalità, cercando il miglior compromesso. In altre parole… traduciamo i tuoi sogni in realtà!

“Il design non riguarda solo l’aspetto. Il design è come funziona” (Steve Jobs)

Non finisce qui, perché seguiremo personalmente anche la realizzazione fisica dell’opera. Alcuni esempi? Aprire il cantiere, coordinare gli artigiani, redigere gli esecutivi e completare tutti i dettagli dell’intervento.

Piano piano la tua casa prenderà forma. Prima la vedrai solo sulla carta o sulle riproduzioni grafiche 3D che ti aiuteranno ad immaginarla. Poi diventerà reale e concreta sotto i tuoi occhi.

architetto a Rimini

Non vedi l’ora, vero?!

Dai un nuovo stile e carattere agli ambienti di casa tua, ti aspettiamo!

Continue Reading

Nulla è impossibile, nemmeno affittare casa in 3 giorni.

In questo articolo ti sveliamo come abbiamo aiutato il proprietario ad ottenere un incredibile risultato. 

E scoprirai una tecnica di valorizzazione immobiliare che… funziona davvero!

affittare casa

La tecnica per affittare casa velocemente

Come puoi ottenere anche tu un risultato simile e affittare casa in 3 giorni?

Prova a pensarci.

Ti è mai capitato di dover prenotare le vacanze e sfogliare alberghi e appartamenti sul web? Il procedimento per selezionare il tuo hotel dev’essere stato più o meno così:

  • innanzitutto, hai effettuato una ricerca in base alla località e individuato quelli più vicini alle aree di tuo interesse o in posizioni strategiche;
  • in secondo luogo, ti sei informato sui servizi offerti da questi hotel e scartato quelli che non rispondevano alle tue esigenze;
  • infine, hai visionato i prezzi e individuato la fascia di tuo interesse, effettuando un’ultima scrematura.

Una volta rintracciati quei 4-5 hotel nella stessa località, con gli stessi servizi offerti e nella stessa fascia di prezzo, ti resterà da fare la scelta finale.

E sceglierai con un unico criterio.

Sceglierai quello più bello. 

affittare casa

affittare casa

La chiave del successo

Questo è ciò che fa chiunque stia cercando una casa, che sia per un affitto, per una vacanza o addirittura per acquistarla.

A parità di posizione, di dimensioni e di prezzo, il potenziale affittuario sceglierà inevitabilmente quella più bella. Quella che gli trasmette più emozioni.

Quindi, perché non aiutarlo a trovare proprio la tua casa in affitto? 😉

affittare casa

affittare casa

E’ proprio così che abbiamo fatto per questa casa vacanza a Rimini che ha trovato il suo primo ospite dopo soli 3 giorni dalla pubblicazione dell’annuncio.

Non è uno scherzo e nemmeno un miracolo! Il segreto sta tutto sta nella presentazione. 

affittare casa

affittare casa

Preparare l’immobile è la chiave del successo. Ordine, luce e pulizia saranno le prime che cose che noteranno i tuoi prossimi ospiti.

L’ambiente deve dare la sensazione che vivere in quella casa sia…semplicemente fantastico!

affittare casa

affittare casa

Lo strumento da utilizzare per iniziare a comunicare con le persone che ti stanno cercando è la fotografia.

Non stavi forse scegliendo anche tu quell’hotel attraverso le immagini più belle?!

affittare casa

affittare casa

Dalle stanze principali ai servizi: nulla va lasciato al caso, ogni dettaglio deve essere curato.

affittare casa

affittare casa

Lo stesso vale per le stanze secondarie, al fine di mostrare ai potenziali ospiti il possibile utilizzo di tutti gli spazi.

affittare casa

affittare casa

Se poi la tua casa si trova al mare o in campagna, o ha un bel giardino, perché non mostrare ai tuoi ospiti anche il contesto in cui andranno ad abitare?

Distinguersi per affittare casa velocemente

Affittare casa con questa tecnica ti consente di attirare l’attenzione di molti più persone che stanno cercando una casa in affitto. Il risultato? L’ affitto avviene in tempi più brevi.

Anche in soli 3 giorni, come è successo a noi!

Lo stesso vale per le case vacanze, b&b, alberghi e pensioni: ti distingui dai tuoi concorrenti nella stessa zona, con gli stessi servizi e nella stessa fascia di prezzo. Un potenziale cliente chiamerà te prima degli altri.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti chiediamo un piccolo favore: utilizza i tastini qui sotto per condividerlo suoi tuoi canali social!

Continue Reading

Ce l’abbiamo fatta: abbiamo dimostrato che è possibile vendere casa in 3 settimane a Rimini!

Un risultato che l’agente immobiliare ha ottenuto per la prima volta in 10 anni di professione. E che ha lasciato la proprietaria colma di gioia.

Era il mese di luglio, solitamente è un periodo di stallo per il mercato immobiliare. Eppure questo non ha impedito il raggiungimento di un traguardo sorprendente.

Continua a leggere e ti racconteremo la storia di questa vendita in tempi record!

Accelera i tempi di vendita

Vendere casa in 3 settimane

La proprietaria aveva necessità di acquistare un appartamento più grande. Di conseguenza, doveva vendere il più velocemente possibile il suo piccolo bilocale.

Su consiglio della sua agenzia di fiducia iHouse Immobiliare ha deciso di affidarsi a professionisti che curassero l’aspetto della sua casa prima di metterla sul mercato.

Il fatto che la proprietaria si sia preoccupata dell’immagine della propria abitazione è stata la chiave per il successo. In questo modo, ha aumentato notevolmente le possibilità di vendita attirando un maggior numero di visitatori.

Il premio è arrivato in fretta: obiettivo raggiunto in sole 3 settimane!

Vendere casa in 3 settimane

Ma cosa significa “curare l’aspetto della casa”?

Curare l’aspetto della casa prima di metterla sul mercato, è un passaggio fondamentale per ottenere una vendita in tempi brevi.

La nostra proprietaria ha capito che la sua casa aveva prima di tutto necessità di un restyling: tanti oggetti accumulati negli anni e i ricordi delle sue vacanze appese alle pareti, difficilmente avrebbero attirato numerosi visitatori.

Vendere casa in 3 settimane

Quello che attira i potenziali acquirenti è un ambiente pulito, in ordine, luminoso e, soprattutto, depersonalizzato.

La depersonalizzazione (chiamata decluttering) è molto importante: serve a far sentire i visitatori come fossero a casa propria… non a casa di qualcun altro! Ma soprattutto serve per far comprendere meglio gli spazi disponibili e la fruizione degli stessi.

Vendere casa in 3 settimane

“Ma io non voglio liberarmi dei miei effetti personali!”

Ti svelo un segreto: questo passaggio ti aiuterà ad ottenere risultati grandiosi! In fondo si tratta di stare lontani dalle proprie cose solo per qualche mese. O qualche settimana, come nel caso di questo bilocale.

Non pensi che ne valga la pena? 😉

Vendere casa in 3 settimane

Vendere casa in 3 settimane: ecco il segreto

Lascia che i tuoi potenziali acquirenti assaporino la vita nella loro prossima casa. Lascia che il tuo appartamento pulito, ordinato e curato, rimanga impresso nella loro memoria. Se riuscirai a conquistarli, se riuscirai a farli innamorare della tua casa, il gioco è fatto.

Vendere casa in 3 settimane

“E se volessi farlo anche io?”

Noi di Fenice Interiors ci occuperemo di tutto questo per te. Ti aiuteremo nella depersonalizzazione, ti consiglieremo come riportare l’ordine ed eliminare il superfluo, realizzeremo un bellissimo servizio fotografico professionale che potrai utilizzare negli annunci pubblicitari.

La nostra proprietaria è riuscire a vendere casa in 3 settimane a Rimini grazie a questo intervento. Perché non ci provi anche tu?! 😉

Contattaci per un preventivo gratuito!

Vendere casa in 3 settimane

Continue Reading

Era da tempo che Lucia voleva arredare la mansarda. 

Si era stancata di vederla sempre in disordine!

Quel locale basso e apparentemente inabitabile, era diventato il suo deposito per gli oggetti poco utilizzati. Una sorta di magazzino in cui riporre tutte quelle cose che non si buttano perché “non si sa mai”. E che alla fine si accumulano e restano impolverate per anni.

Anche per Lucia è stato così. E non ne poteva davvero più!

Così ha deciso di arredarla, di provare a sfruttare quello spazio male utilizzato e creare una zona relax e living.

Vuoi sapere com’è cambiata questa mansarda?

arredare la mansarda

Arredare la mansarda: nuova vita per il sottotetto

Arredare la mansarda comporta inevitabilmente tutta una serie di vincoli a cui si deve sottostare.

Primo tra tutti, quello delle altezze: poiché solo dove il tetto è più alto si possono individuare le zone per le funzioni principali.

Identificare gli spazi principali

arredare la mansarda

Così individuiamo quello che è il miglior posto per creare una confortevole zona living, con tanto di divano e TV. Scegliamo una bella carta da parati in modo da dare carattere a questo ambiente e illuminiamo l’angolo più buio con una bellissima lampada da terra di design prodotta da Artemide.

Su specifica richiesta della nostra cliente, troviamo posto anche per un piccolo ufficio. Decidiamo di posizionarlo sotto il lucernario, così da sfruttare la luce naturale diretta durante le ore diurne.

Per separare living e ufficio, ma senza chiudere troppo l’ambiente, ecco una bella soluzione: una libreria ad effetto “sospeso” che crea un effetto vedo-non-vedo.

Cosa fare invece dove il tetto scende e l’altezza si riduce?

Sfruttare ogni angolo

arredare la mansarda

In questo caso, abbiamo scelto di creare un angolo relax con poltrone a sacco. Ideali per fare due chiacchiere con gli amici o leggere un libro in tranquillità!

Infine, nei punti più bassi, si possono ricavare dei ripostigli oppure aggiungere elementi di arredo. In questo caso, un termoarredo a forma di panca funge anche da radiatore per riscaldare l’ambiente.

 

Che ne dici, ti piacciono queste idee per arredare la mansarda?

Leggi anche i nostri articoli: come arredare una cucina piccola e come arredare il soggiorno.

Continue Reading

Mario non era preoccupato solo per la sua cucina, perché doveva anche arredare il soggiorno.

E presentava alcuni problemi che non sapeva come risolvere.

Questo ambiente doveva ospitare l’arredamento per due importanti funzioni: la zona living e la sala da pranzo.

Ma c’erano dei vincoli.

Mario aveva già un divano piuttosto grande da posizionare, ed un pavimento in legno dal colore molto scuro per quella stanza relativamente piccola. Sostituire il pavimento, avrebbe avuto dei costi e dei disagi che avrebbe preferito evitare.

Quindi abbiamo cercato un’altra soluzione.

Abbiamo adottato il divano e il pavimento come punti fissi intorno ai quali costruire l’ambientazione per la nuova casa di Mario.

Arredare il soggiorno: come creare una location di design

Il divano, viste le sue dimensioni, poteva essere posizionato soltanto in una zona del soggiorno. Di è conseguenza, abbiamo dovuto studiare la miglior disposizione di tutti gli altri arredi.

Il pavimento scuro, invece, ci ha “costrette” all’utilizzo di colori chiari: sia per ottenere un piacevole contrasto, sia per dare più luminosità all’ambiente.

Il risultato ha decisamente stupito Mario.

Lo studio dei colori

arredare il soggiorno

La scelta è caduta su colori chiari e neutri come il bianco e il sabbia. Sono bianchi sia i mobili, sia il tavolo da pranzo. E sono bianche anche le pareti, eccetto una, che ha una finitura materica color sabbia.

La stessa finitura color sabbia è stata data alla veletta in cartongesso sopra il divano, con led ad incasso: ribassare leggermente il soffitto serve a rendere più accogliente e raccolta la zona relax.

Uno specchio sulla parete aiuta a dare maggior ampiezza al soggiorno.

Dividere ma non dividerearredare il soggiorno

Per arredare il soggiorno di Mario, era necessario identificare due aree: una per la zona living e una per la sala da pranzo.

Meglio dividerle o non dividerle?

Una parete divisoria avrebbe ostruito la luce e ridotto quella luminosità che stavamo cercando con l’utilizzo dei color chiari. Lasciando tutto aperto, invece, il tavolo da pranzo si sarebbe trovato proprio di fronte alla porta di ingresso.

Alla fine abbiamo capito che la miglior soluzione per questo soggiorno era un’altra.

La miglior soluzione era: dividere MA non dividere.

Ecco perché abbiamo scelto la tenda decorativa Foscari di De Castelli per creare un filtro tra l’ingresso e il pranzo. La tenda divisoria fa sì che la zona pranzo abbia più intimità, ma senza che appesantisca l’ambiente in quanto consente il passaggio della luce.

Non trovi anche tu che, con questa idea, il soggiorno di Mario sia elegantissimo? 😉

Continue Reading

Molte persone che devono arredare una cucina piccola, pensano che non si possa personalizzare. Che avendo spazi molto ridotti, non ci sia altra alternativa alle cucine dai moduli standard e prive di design.

Lo stesso valeva per Mario: quando ci ha chiamate era davvero disperato.

Doveva trasferirsi nella sua casa nuova appena comprata, un appartamento situato al primo piano di una palazzina recentemente costruita.

Ma la cucina era proprio piccola.

Aveva pochissimi metri a disposizione, un ingresso molto stretto ed una parete non arredabile perché in gran parte occupata dalla finestra.

arredare una cucina piccola

Gli sarebbe piaciuto creare una bella atmosfera nella sua nuova casa, ma secondo lui c’era ben poco da fare.

Come si può dare carattere ad una stanza così piccola?

Arredare una cucina piccola con stile si può!

Quello che Mario non sapeva è che, : si può dare carattere anche ad una stanza così piccola.

Si possono utilizzare luci e colori in modo da farla apparire luminosa, scovare soluzioni per recuperare spazio… insomma, si può creare una vera cucina di design anche con pochi metri quadrati a disposizione.

E così Mario si è giocato la sua ultima carta prima di rassegnarsi ad una cucina standard e senza stile.

Ha deciso di contattarci per vedere se noi saremmo state in grado di risolvere il suo problema e studiare una soluzione che fosse davvero… wow!

La ricerca dell’armonia e dello spazio

Naturalmente, riuscire a creare una bella location per questa piccola cucina, è stata una bella sfida!

Sfida che si è però risolta piacevolmente, soprattutto per la soddisfazione di vedere Mario granare gli occhi e dire: “ma è davvero la mia cucina?!”

Vediamo dunque quali sono state le carte vincenti di questa soluzione di interior design.

arredare la cucina

Illuminare, dare ampiezza, recuperare spazio: questi sono gli obiettivi fondamentali su cui ci siamo concentrate.

Da qui, la scelta di utilizzare il bianco lucido come finitura, che riflette e illumina. I pensili della cucina non arrivano al soffitto: in questo modo si evita di appesantire troppo l’ambiente che apparirebbe più piccolo. I led soprapensile, servono proprio ad aggiungere luce e profondità, così come lo specchio.

Il piano di lavoro è una penisola stondata e inclinata, con mensole a vista. In questo modo si recupera spazio per il passaggio e si evita di farsi male con pericolosi spigoli vivi.

Ed ecco il pensile tondo: vista dall’ingresso – quello stretto ingresso tanto odiato da Mario – la cucina è decisamente armonica e piacevole, con le stondature che invitano ad entrare.

Funzionalità e divertimento

arredare la cucina

Non dimentichiamoci però che la cucina serve anche e soprattutto per…mangiare!
Per questo, su richiesta di Mario, abbiamo ritagliato un grazioso angolo per la colazione.

(Il tavolo da pranzo, invece, si trova in soggiorno).

La penisola in legno bianco è stata pensata “a ribalta”, ovvero apribile solo quando serve. E’ illuminata direttamente da due pendenti a forma di goccia.

Infine, un pizzico di divertimento: la parete con finitura a lavagna! Per scrivere la lista della spesa ma anche per dare il buongiorno ai propri compagni di vita… 🙂

Questa è una delle nostre soluzioni per arredare una cucina piccola. Ti è piaciuta? Faccelo sapere nei commenti!

Continue Reading

Anche a Rimini è arrivato l’ Home Staging!

Ecco il servizio che ti consentirà di vendere casa velocemente e al miglior prezzo di mercato.

Chi siamo

Siamo Patrizia e Ambra di Fenice Interiors. Rispettivamente architetto e geometra, svolgiamo la libera professione a Rimini da 15 anni nel settore dell’architettura e dell’interior design.

Progettare è un’arte che ci ha sempre dato grandi soddisfazioni. Abbiamo visto decine di case prendere forma, a partire da un bozzetto sulla carta fino alla costruzione finita, unendo le esigenze tecniche con i desideri dei nostri clienti per farli diventare realtà.

Ma dopo tanti anni volevamo qualcosa in più. Volevamo qualcosa di nuovo.

Per questo ci siamo specializzate nel servizio di home staging. In questo particolare momento storico, il mercato immobiliare necessita di un valore aggiunto per potersi risollevare.

L’home staging è la risposta che il mercato riminese sta cercando. E aiutare privati e agenti immobiliari a vendere casa è la nostra nuova sfida.

home staging rimini

Cosa facciamo per te

Viene dall’ America dove lo utilizzano sin dagli anni 80. “Home” sta per casa mentre “staging” significa preparazioneallestimento. Tradotto, allestimento o preparazione della casa.

Ma cosa significa?

Facciamo un esempio.

Devi vendere la tua auto usata. Prima di fotografarla per l’annuncio, ti assicuri che l’auto sia perfettamente lavata, lucidata e tirata a nuovo. Perché vuoi che l’attenzione delle persone che cercano una nuova auto, cada su di te e non sull’auto nell’annuncio accanto. E’ così?

Se hai risposto , dovresti fare la stessa cosa per la tua casa in vendita.

Preparare e allestire consente di valorizzare l’immobile per renderlo più appetibile agli occhi di chi sta cercando una nuova casa e attirare il maggior numero di persone interessate.

Esattamente come faresti per la tua auto.

Quello che facciamo per te, è realizzare un allestimento all’interno del tuo immobile per prepararlo alla vendita. L’allestimento consente di valorizzare i punti di forza della tua casa e minimizzare i difetti.

Ma soprattutto, fa entrare in gioco il fattore emotivo: se la tua casa è bellissima, farà innamorare i tuoi potenziali acquirenti!

 

Home Staging Rimini: vendi casa velocemente e non solo

Privati e agenti immobiliari lo utilizzano già con ottimi risultati. E’ molto diffuso nelle grandi città italiane e si diffonde velocemente anche a Rimini.

Perché è sempre più utilizzato?

Perché vendere velocemente è solo uno dei tanti vantaggi che potrai ottenere con un intervento di home staging per il tuo immobile in vendita. Scopriamo quali sono gli altri!

I vantaggi dell’ Home Staging Rimini:

  • distingui la tua casa dalle altre
  • aumenti il numero di visite
  • aumenti il numero di potenziali acquirenti
  • riduci i tempi di vendita
  • aumenti la qualità percepita dell’immobile
  • riduci lo sconto in fase di trattativa

E se sei un agente immobiliare avrai dei vantaggi anche per la tua agenzia:

  • proponi un servizio esclusivo
  • ti distingui dalle altre agenzie
  • incrementi la banca dati dei tuoi contatti
  • dai valore alla tua provvigione
  • avrai immobili più belli in pubblicità
  • passaparola positivo

home staging rimini

Entra nel mondo dell’ Home Staging Rimini

Ma è proprio necessario un intervento di home staging? Non posso vendere casa come si è sempre fatto?

Lascia che te lo dica.

Il mercato immobiliare non è più quello di una volta. Chi cerca casa al giorno d’oggi è molto più esigente: andrà a caccia della più piccola crepa nel muro per trovare difetti nell’immobile e tirare giù il prezzo.

Non devi permetterlo.

Fai in modo che la tua casa sia perfetta, come l’auto che hai tirato a nuovo per rivenderla. Fai in modo che risplenda, che sia pulita, in ordine e depersonalizzata. Acquisterà molto più valore agli occhi dei tuoi visitatori e ne saranno entusiasti. La prima offerta arriverà prima di quanto ti aspetti.

Sul nostro blog puoi trovare numerosi articoli di approfondimento.

Comincia da qui!

Se è la prima volta che senti nominare l’home staging, questi articoli ti aiuteranno a capire meglio di cosa si tratta:

 

Hai difficoltà a vendere casa?

La tua casa è da tempo sul mercato ma non riesci a liberartene? Ti consigliamo questi articoli:

 

Conosci già il servizio?

Se sei curioso di saperne di più, questi articoli fanno per te:

 

I risultati

Ecco quali risultati puoi ottenere con l’home staging:

 

Hai un’agenzia immobiliare?

Approfondimenti solo per te:

 

Questo progetto è molto importante per noi.

E’ una sfida con noi stesse ma anche una sfida con il mercato immobiliare. E’ la voglia di portare qualcosa di nuovo nella nostra città e nuovo valore per le vostre case.

Home Staging Rimini: noi siamo pronte, e tu?

PS: ci farebbe davvero piacere leggere un tuo commento qui sotto. O se preferisci, contattaci privatamente.

Continue Reading