interior-design-render-spaccato-assonometrico-cucina-sala-feniceinteriors

Spaccato assonometrico di sala e cucina. Si è scelto di dividere il salotto tra una zona relax e una zona pranzo con una tenda ad effetto vedo-non-vedo. Le forme stondate degli arredi aiutano a recuperare spazio utile per i percorsi e a rendere l’ambiente più armonico.

interior-design-render-sala-feniceinteriors

Render della sala visto dal divano. L’ambiente è diviso in due parti da un tenda con effetto vedo-non-vedo, che caratterizza l’ambiente e divide la zona pranzo, ma senza ostruire il passaggio della luce.

interior-design-render-zona-relax-feniceinteriors

Render della sala visto dalla finestra. Pare dare un maggiore senso di accoglienza alla zona relax, si è utilizzato un cartongesso per ribassare il soffitto, con luci a led incassate che creano una luce soffusa. Lo specchio sulla parete serve a far apparire l’ambiente più grande.

interior-design-render-zona-pranzo-feniceinteriors

Render della zona pranzo. Anche il tavolo è rotondo per mantenere il tema della linea curva, ma sulla parete opposta si è scelto invece di inserire un elemento in contrasto, ossia una libreria dalle forme rettangolari. L’illuminazione è di tipo puntuale, data da tre elementi a goccia che scendono dal soffitto.

interior-design-render-cucina-feniceinteriors

Render della cucina. La particolarità della cucina è data dal pensile finale con l’anta stondata e dalla penisola attrezzata con mensole; curando questi dettagli non si la sensazione di osservare la cucina da un lato nel momento in cui vi si entra. Si è scelta una finitura bianca lucida che, per mezzo delle riflessioni, contribuisce a far apparire l’ambiente più grande.

interior-design-render-cucina-colazione-feniceinteriors

Render della cucina e dell’angolo colazione. Si è ricavata una piccola penisola con sgabelli per la colazione o come ulteriore piano d’appoggio. La parete su cui poggia ha una finitura a lavagna, cosÏ da sfruttarla per scrivere la lista della spesa o rendere l’ambiente più divertente.

foto

Il soggiorno, prima e dopo l’intervento di interior design. Ecco come si può trasformare e caratterizzare un ambiente all’apparenza difficilmente arredabile.